Tu sei qui

Archivio News

Cerca
Pubblicata il 03/01/2022

 Si informa che la segreteria didattica dal 4 gennaio 2022 al 28 gennaio 2022 osserverà i seguenti orari di apertura al pubblico:

 - tutti i giorni (dal lunedì al venerdì) dalle ore 8,00 alle ore 13,30

 - il martedì pomeriggio il ricevimento è dalle ore 15,00 alle ore 17,00

 - il sabato si riceve su appuntamento prenotandosi entro il giovedì precedente al numero 334 11 57 952.

 

Pubblicata il 03/01/2022

Entra per leggere le informazioni sulla locandina (in allegato)

Pubblicata il 24/12/2021

 Giorno 18 dicembre 2021 si è svolta presso i locali dell’ITI “S. Cannizzaro”, l’ormai consueta gara di Robotica, CannizzaRobot, rivolta agli studenti dell’hinterland catanese di età compresa tra i 9 e i 14 anni. Le scuole partecipanti:
 - I.C. Pizzigoni-Carducci
 - I.C Padre Pio da Pietralcina
 - IC San Giorgio
 - IC Sciascia di Misterbianco
 - IC Campanella Sturzo
 - ICS Pitagora di Misterbianco
 - ICS Don Lorenzo Milani Gela.

 La partecipazione da parte degli studenti e delle loro famiglie è stata massiccia.

Pubblicata il 24/12/2021

Il secondo appuntamento di quest’anno scolastico, nell’ambito dell’educazione alla salute, è stato il giorno 16 dicembre 2021, nell’Aula Magna del nostro istituto, dove si è tenuto il tradizionale seminario riguardante la prevenzione oncologica associata ai corretti stili di vita; quest’attività è stata organizzata con la collaborazione dell’AIRC di Catania e rivolta agli alunni delle quarte classi. Quest’anno abbiamo avuto il piacere di ospitare come relatrice la dr.ssa Giulia Sapuppo, specialista in endocrinologia e malattie del metabolismo ricercatrice dell’Università di Catania.

Pubblicata il 24/12/2021

Pubblicata il 14/12/2021

Nell’ambito del progetto “ThiCreNet”, che prevede la creazione di moduli esperienziali fruibili anche a distanza sia dai docenti che dalle classi degli istituti di scuola superiore di primo e di secondo grado, si aggiunge il modulo di Robotica Virtuale. Giorno 13 dicembre si è tenuto il primo incontro con il docente, esperto di robotica, prof. Angelo Santacroce.  I contenuti del modulo saranno poi condivisi in un portale aperto liberamente a tutte le scuole.

Pubblicata il 24/11/2021

Venerdì 19 Novembre 2021 presso il Dipartimento STEBICEF dell'Università degli Studi di Palermo, si è svolta la Cerimonia di Premiazione delle Finali Regionali dei Giochi della Chimica 2021 - Sezione Sicilia. L'evento ha visto protagonisti gli studenti che nella gara selettiva del 28 Maggio scorso si sono distinti per i risultati ottenuti. 
Per il terzo anno consecutivo, l'ITI Cannizzaro di Catania diretto dalla Dirigente Scolastica Prof.ssa Giuseppina Montella, vede sul podio come Primo Classificato per la categoria C (destinata agli istituti tecnici per chimici), lo studente Eugenio Elvis Maccarrone, guidato dalla Prof.ssa Valeria Ligresti, che nel corso di questi tre anni ha sostenuto e orientato il giovane in questo percorso di eccellenza organizzato annualmente dalla Società Chimica Italiana. 
Questo importante traguardo riempie di orgoglio la Dirigente Scolastica ed i docenti tutti del Cannizzaro, perché il successo di uno studente è anche il successo di un'intera comunità scolastica che ha saputo individuarne e valorizzarne il talento.

Pubblicata il 22/11/2021

Dopo il progetto PON che ha portato un gruppo di studenti dell’ITI Cannizzaro a scoprire le bellezze del nostro vulcano: l’Etna, la dirigente Giuseppina Montella ha organizzato per un gruppo di 11 studenti (che avevano partecipato al PON sull’Etna) un viaggio di 4 giorni, dal 10 al 14 Novembre, per scoprire alcuni dei segreti del Vesuvio che, nel 79 d.C. ricoprì con i prodotti delle sue emissioni piroclastiche, nubi ardenti e colate di fango, Pompei, Stabia ed Ercolano.

Pubblicata il 17/11/2021

Dopo un anno di attività online, si è svolto, dal 7 al 13 novembre, il primo meeting del Progetto Erasmus+ “Business for All” che ha ospitato le delegazioni partner provenienti da Lituania, Serbia, Spagna, Turchia ed Ungheria. L’incontro, dal titolo “The first steps of a business plan” ha avuto inizio con un saluto di benvenuto da parte del Dirigente scolastico Prof.ssa Giuseppina Montella e dalla referente Prof.ssa Daniela Contrafatto. Al progetto, che mira a fornire agli studenti una formazione imprenditoriale in una dimensione europea, hanno partecipato gli allievi del Cannizzaro, e i docenti e gli studenti provenienti dalle scuole partner: - Andrássy György Katolikus Közgazdasági Technikum, Gimnázium és Kollégium - Hungary - Panevezio 5-oji gimnazija, Panevezys, Lithuania - Srednja Turisticka Skola Novi, Beograd, Serbia - I.E.S. Francesc Tàrrega, Vila-real , Spain - Arif Molu Mesleki ve Teknik Anadolu Lisesi, Kayseri, Turkey

Pubblicata il 05/11/2021

Nell'ambito dei Progetti Erasmus+, dall'8 al 12 Novembre, si terrà a Catania, presso il nostro Istituto, il meeting del progetto Erasmus+ “Business For All”. Il progetto mira ad offrire agli studenti una formazione imprenditoriale, proponendo nel corso dei meeting: lezioni, workshop, competizioni e visite aziendali. Attività volte a creare le condizioni per promuovere e formare lo spirito di iniziativa e di autoimprenditorialità. Inoltre, i giovani europei opereranno in un contesto internazionale, e ciò permetterà loro di confrontarsi con approcci manageriali e culture aziendali/istituzionali differenti e di sviluppare le soft skills, competenze trasversali ritenute oggi indispensabili per entrare nel mondo del lavoro.
All’incontro, organizzato per il nostro istituto dalla Preside professoressa Giuseppina Montella e dalle docenti Daniela Contrafatto (Coordinatrice) e Silvana Raccuia, referenti per i progetti Erasmus+, parteciperanno i ragazzi dell'Istituto che aderiscono ai progetti Erasmus+, nonchè docenti e studenti delle scuole partner: Andrássy György Katolikus Közgazdasági Technikum, Gimnázium és Kollégium. (Hungary) - Panevezio 5-oji gimnazija (Lithuania) - Srednja Turisticka Skola Novi Beograd (Serbia) - I.E.S. Francesc Tàrrega (Spain) - Arif Molu Mesleki ve Teknik Anadolu Lisesi (Turkey).

Pubblicata il 25/10/2021

Il sindaco Salvo Pogliese ha disposto che le scuole di ogni ordine e grado, a Catania, rimangano chiuse anche martedì 26 ottobre per il persistere del maltempo nell'area Ionico-Mediterranea, che sta causando gravi disagi in tutta la provincia etnea e in particolare nella zona sud del capoluogo e nella piana di Catania. Il bollettino meteo diffuso dalla protezione civile regionale indica il persistere della massima pericolosità, con allarme rosso, per il protrarsi anche nella giornata di martedì di temporali e grandinate in tutto il settore orientale della Sicilia. 

Pubblicata il 24/10/2021

Il sindaco Salvo Pogliese ha disposto la chiusura delle scuole pubbliche e private, di ogni ordine e grado, nella città di Catania, per la giornata di domani lunedì 25 ottobre e con decorrenza immediata dei parchi e dei cimiteri comunali. La decisione è stata presa d'intesa con il prefetto Maria Carmela Librizzi e i tecnici della protezione civile comunale, anche alla luce dell'Allerta di colore Rosso emanata nel bollettino pomeridiano della protezione civile regionale che riguarda anche il territorio etneo.

 Secondo le previsioni meteo, infatti, anche nelle prossime ore sono previste precipitazioni diffuse con grandinate e forti raffiche di vento. A breve verrà diffuso il testo dell’ordinanza del sindaco Pogliese.

 

Pubblicata il 23/10/2021

Partirà a breve l’iter per la gara d’appalto dei lavori di riqualificazione di una parte del plesso scolastico dell’istituto tecnico industriale Stanislao Cannizzaro di via Pisacane, a Catania. Il sindaco metropolitano Salvo Pogliese ha firmato il decreto che consentirà di avviare entro l’anno la gara d’appalto per i lavori di ristrutturazione che interesseranno una superficie di circa 3000 metri quadri. Il progetto, studiato dai tecnici della città metropolitana di Catania coordinati dal Capo di Gabinetto Giuseppe Galizia, è stato approvato dal Ministero dell’Interno che finanzierà l’importo di 2 milioni di euro attraverso il Pon “Legalità”. “Funzionalità ed estetica sono le linee guida del progetto di riqualificazione della scuola - ha dichiarato il sindaco metropolitano Salvo Pogliese - che permetterà a studenti, docenti e personale scolastico di lavorare in un ambiente adeguato, moderno e sicuro". In dettaglio, saranno effettuati interventi di ristrutturazione dell’intero plesso scolastico, l’abbattimento di una struttura da tempo inutilizzata perché non a norma di sicurezza e, al suo posto, la realizzazione di una zona “a verde” dotata di campetto da calcio, campo di basket, nonché dei relativi spogliatoi con bagni e un deposito per gli attrezzi sportivi. (dal sito CataniaToday)

Pubblicata il 22/10/2021

16/10 Escursione 4: Visita sul versante Sud-Ovest dell'Etna
Il percorso scelto è una delle escursioni classiche sul primo tratto della pista alto-montana, che dal cancello in contrada Feliciusa-Milia (punto di partenza della nostra escursione), fa il giro in quota attorno al vulcano per arrivare sulla strada che da Linguaglossa porta a Piano Provenzana. Il nostro punto di arrivo è stato il rifugio della Galvarina.
Il motivo della scelta, a parte il percorso in sé, che costeggia il giardino botanico "Nuova Gussonea" (che raccoglie gli esemplari della flora etnea), la pineta ed il paesaggio delle pendici dell'Etna con i suoi crateri eccentrici, ed i paesi di Biancavilla ed Adrano, è quello di capire l'importanza dei rifugi in montagna, che possono essere la meta del percorso, come nel nostro caso, ma sono un importante riparo, quando si affrontano percorsi più lunghi o quando le condizioni meteo cambiano improvvisamente o per avere un ricovero per la notte, al caldo prodotto dal camino. ...

Pubblicata il 12/10/2021

Nell'ambito del progetto "Riprendiamoci la scuola", il 9 ottobre si è svolta la terza escursione del modulo "Conoscere ed esplorare itinerari nel Parco dell'Etna".  Questa volta, per il terzo itinerario ci siamo recati sul versante Ovest dell'Etna nel territorio del comune di Adrano.
Mete dell'escursione: 
- La grotta Intraleo, nei pressi dell'omonimo monte, formatasi nel corso di una eruzione dalla data incerta, ma intorno al 1595; 
- L'apparato eruttivo dei monti De Fiore formatosi nell'eruzione del 1974.

Pubblicata il 06/10/2021

Nell'ambito del progetto "Riprendiamoci la scuola", il 2 ottobre si è svolta la seconda escursione del modulo "Conoscere ed esplorare itinerari nel Parco dell'Etna".  Il teatro in cui si è svolto il secondo itinerario è il versante di Nord-est nel territorio del comune di Linguaglossa. 
La prima parte dell'itinerario ha preso il via da piano Provenzana (seconda zona C alto-montana) per raggiungere l'apparato eruttivo del 2002.

La seconda parte dell'escursione ci ha portato alla visita della grotta dei Rotoli, cavità formatasi nella colata lavica che ha avuto origine dai monti Sartorius nel 1865.

Pubblicata il 30/09/2021

Autunno di progetti all'ITI Cannizzaro. Tra i progetti PON avviati in questo periodo, nell'ambito del progetto "Riprendiamoci la scuola", il 23 settembre ha avuto inizio il modulo "Conoscere ed esplorare itinerari nel Parco dell'Etna". 
 Obiettivo del percorso è un contatto diretto con le meraviglie del nostro vulcano, e promuove un ruolo attivo degli educatori nel divulgare il rispetto e la conservazione dell’ambiente.
Il primo incontro è servito per presentare le bellezze naturalistiche del Parco dell’Etna:  
- Le varie zone del Parco e il loro rapporto con le attività umane
- Le tipologie di piante che è possibile trovare alle varie quote del vulcano: dai vigneti ed i giardini di agrumi delle zone antropizzate fino al deserto vulcanico della zona sommitale.  

- La presenze di rettili, uccelli e mammiferi nei boschi e nel territorio del Parco. 

La prima di queste escursioni si è svolta nel versante sud dell'Etna: La visita all'apparato eruttivo dei Monti Silvestri (eruzione del 1892), nei pressi del rifugio Sapienza. Seconda parte dell'escursione il sentiero Natura del Parco, che va dal belvedere di Monte Pomiciaro al belvedere di Monte Zoccolaro.

Pubblicata il 30/09/2021

In allegato o nel blocco Segreteria -URP --> (Orari di apertura) è possibile prendere visione del nuovo orario di ricevimento della SEGRETERIA DIDATTICA.

Pubblicata il 15/09/2021

Considerato che questo Istituto ha la necessità di avviare nell'anno scolastico 2021/22 il seguente modulo formativo previsto dal progetto:
- Titolo modulo: Conoscere ed esplorare itinerari nel Parco dell'ETNA - 30 ore - Tipologia: Educazione alla cittadinanza attiva e alla cura dei beni comuni (destinato agli alunni  del corso DIURNO e del corso IDA)
INDICE Una procedura di selezione per il reclutamento degli alunni interni all’Istituzione scolastica per svolgere le attività formative inerenti al progetto 10.1.1A-FSEPON-SI-2021-37 “RIPRENDIAMOCI LA SCUOLA”.

Il Bando di partecipazione

Gli alunni interessati devono far pervenire apposita istanza entro il 19/09/2021 collegandosi con il proprio account istituzionale e compilando il form al seguente link: Link per l'istanza di partecipazione

Pubblicata il 03/09/2021

Visto i problemi di accesso a Google Workspace (ex GSuite) o Teams, con account diversi da quello della piattaforma della scuola, mi permetto di segnalarvi un tutorial, seguendo il quale potrete creare un profilo per l'accesso alla nostra piattaforma. Questo vi consentirà di accedere senza il problema di essere connessi come guest alle riunioni o non riuscire ad accedere agli strumenti della piattaforma Google Workspace perché Chrome utilizza l'account per noi predefinito.

Pagine

Sito dell'Istituto Tecnico "S. Cannizzaro" di Catania - sede e amministrazione Via C. Pisacane 1 – via Palermo 282 - 95122 Catania Tel 0956136450 - Fax 0956136449 - E-mail: cttf03000r@istruzione.it - PEC cttf03000r@pec.istruzione.it  cod. mec. CTTF03000R - C.F. 80008210876 - Codice Univoco Ufficio: UFLV3B

Sito realizzato da Michelangelo Nicotra su modello rilasciato da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia. Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.